Ti trovi qui: Home ģ Chi siamo

CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilitā

In data 27 giugno 2016, con Decreto Rettorale n. 259/Prot. n. 80141, č stato costituito ai sensi dell’art. 36 dello Statuto di Ateneo, presso l’Universitā degli Studi di Modena e Reggio Emilia il CRID ‒ Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilitā, promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza, dal Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e dal Dipartimento di Economia “Marco Biagi”.

 

Direttore del Centro

Ai sensi del Decreto Rettorale n. 311/Prot. 90215, Direttore del Centro č il Prof. Gianfrancesco Zanetti (Dip. di Giurisprudenza).

 

Giunta

Compongono la Giunta la Prof.ssa Tindara Addabbo (Dip. di Economia “Marco Biagi”), il Prof. Michele Colajanni (Dip. di Ingegneria “Enzo Ferrari”), il Prof. Thomas Casadei (Dip. di Giurisprudenza).

 

Consiglio

Compongono il Consiglio il Prof. Francesco Belvisi (Dip. di Giurisprudenza), la Prof.ssa Claudia Canali (Dip. di Ingegneria “Enzo Ferrari”), la Prof.ssa Maria Cecilia Fregni (Dip. di Giurisprudenza), il Prof. Riccardo Lancellotti (Dip. di Ingegneria “Enzo Ferrari”), il Prof. Simone Scagliarini (Dip. di Economia “Marco Biagi”), la Prof.ssa Chiara Strozzi (Dip. di Economia “Marco Biagi”), il Prof. Alberto Tampieri (Dip. di Giurisprudenza) e la Prof.ssa Anzelika Zaiceva (Dip. di Economia “Marco Biagi”).

 

Segreteria scientifico-organizzativa

La Segreteria scientifico-organizzativa č coordinata dalla Dott.ssa Serena Vantin (Dip. di Giurisprudenza).

La gestione dei contenuti e della struttura del sito del CRID - progettato e impostato dal Dr. Matteo Zattoni - č a cura del Prof. Michele Ferrazzano (docente di Informatica presso il Dip. di Giurisprudenza).