Ti trovi qui: Home » Archivio Cassani

Archivio storico-giuridico “Anselmo Cassani”

Presso il CRID, nell’Archivio storico-giuridico “Anselmo Cassani” (istituito in collaborazione con la Biblioteca giuridica dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia), sono conservati i volumi della biblioteca personale, i materiali di studio, gli appunti di lavoro e le tesi di laurea seguite dallo studioso faentino. I volumi figurano nel catalogo in linea della Biblioteca giuridica e possono essere consultati presso la sede del Centro.

Anselmo Cassani (13 maggio 1946 – 3 maggio 2001). Ricercatore e docente di Storia della Filosofia moderna e di Storia della Filosofia moderna e contemporanea presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Bologna, per due anni insegnò anche Storia della filosofia contemporanea presso l’Università di Ferrara. I suoi interessi sono stati rivolti principalmente all’antropologia filosofica, ai rapporti fra filosofia e politica, alla storia delle idee sociali e giuridiche, con particolare riguardo al mondo anglosassone e all’età vittoriana. Le sue ricerche sono state condotte mediante un approccio spiccatamente interdisciplinare, sulla scia della lezione di Arthur Lovejoy (1873-1962), autore che studiò a lungo.

Tra le pubblicazioni di maggior rilievo si ricordano: Società primitiva e diritto antico. Scritti di Henry Sumner Maine (traduzione, introduzione e note di Anselmo Cassani, Faenza editrice, 1986; collana Parerga), Idee in contesto. Ricerche di storia della cultura (Mucchi, 1990), Civiltà e popoli del Mediterraneo. Immagini e pregiudizi (Clueb 1999; cura con D. Felice). Studi importanti ha dedicato anche a John Stuart Mill (1806-1873) nonché alla storia del laburismo britannico (con specifica attenzione a figure come quella di Richard Henry Tawney [1880-1962]) e, più in generale, alla New Left (particolare interesse nutriva per uno studioso come Raymond Williams [1921-1988]). Postumi sono Diritto, antropologia e storia. Studi su Henry Sumner Maine, prefazione di V. Ferrari (Clueb, 2002) e Intellettuali e socialismo nella cultura britannica del XX secolo (a cura di D. Felice, premessa di A. Santucci, prefazione di G. Marramao, Clueb, 2003).

Il rigore scientifico e la criticità del metodo lo portarono a dedicare, in parallelo all’impegno più marcatamente pubblicistico, tantissimo tempo e passione all’attività didattica, sovente in forma seminariale, e al rapporto con gli studenti. Tenne particolarmente a curare la circolazione dei risultati della ricerca, anche nelle fasi intermedie, ideando e dirigendo dal 1998, presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Bologna, la collana “Preprint”.

Intellettuale con una profonda idea di servizio, è stato a lungo impegnato anche nella sfera pubblica e istituzionale.

L'Archivio storico-giuridico "Anselmo Cassani" promuove periodicamente incontri seminariali.