Leonardo Pierini

Leonardo Pierini, dopo la laurea in Filosofia del diritto presso l’Universitą di Firenze, ha conseguito il Dottorato di
Ricerca in “Giustizia Costituzionale e Diritti Fondamentali” presso l’Universitą di Pisa.

Attualmente č ricercatore assegnista presso il Dip. di Giurisprudenza dell’Universitą di Modena e Reggio Emilia, ove
collabora alle attivitą del CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilitą.

Č stato visiting reader presso la British Library of London, dove si č dedicato allo studio delle reciproche influenze tra gli
ordinamenti giuridici di common law.

I suoi interessi di ricerca riguardano la filosofia del diritto di Alf Ross, il “pluralismo giuridico” nel contesto del colonialismo
europeo (e, in particolare, in relazione all’esperienza della Gran Bretagna), le migrazioni e le questioni connesse alle
cosiddette “seconde generazioni”.

Gią membro de “L’altro diritto. Centro di ricerca interuniversitario su carcere, devianza, marginalitą e governo delle
migrazioni” presso l’Universitą di Firenze, č componente dell’Osservatorio migrazioni istituito presso il CRID.

Tra le sue pubblicazioni recenti si segnala la monografia Pluralismo giuridico e realtą coloniale. Il ruolo del Judicial
Committee of the Privy Council nel quadro dell’imperialismo britannico (Mucchi, 2022).